Il caffè freddo

oggi parleremo del caffè freddo,
come fare un ottimo caffè freddo.

📍Attenzione però a non confondere il caffè freddo con il caffè vecchio che siamo abituati a bere in Italia.

⛔️divieto assoluto di caffè espresso o moka e successivamente raffreddato in frigorifero

il nostro consiglio è estrarre direttamente a freddo
Con il metodo Cold Brew il caffè viene estratto direttamente con acqua fredda, il risultato sarà una tazza morbida, con un sapore dolce.✌🏻

Non ci resta altro da fare che scegliere un buon caffè, una monorigine 100% Arabica ed estrarlo a freddo per dare ai nostri clienti un prodotto di prima qualità 🔝🔝🔝

noi utilizziamo un Dripster è una colonna alta appena 30cm e larga poco più di 10cm, perfetta per la casa o per il bar e si può acquistare tranquillamente online costo circa 50€.

Serbatoio in plastica con un rubinetto dove mettere acqua (mi raccomando non del rubinetto)
Un Contenitore in plastica per il caffè macinato
Un filtro in metallo
Una caraffa in vetro dove raccogliere la nostra bevanda

Come si prepara il Cold Drip con Dripster?

Inserire il filtro in metallo all’interno del contenitore per il caffè e riempire con 40gr caffè macinato con granulometria da filtro

Riempire il serbatoio superiore con 500gr di acqua fredda

Regolare la valvola in modo da far cadere circa una goccia di acqua al secondo e attendere circa 3 ore.

Non resta che mescolare bene il cold drip ed il gioco è fatto

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *